Leggiamo, una pagina al giorno, il libro “ PREGARE LA PAROLA” di Enzo Bianchi. Per accedervi click sulla voce del menu “ PREGARE LA PAROLA” o sull’icona che scorre di seguito .
Cerca nella bibbia

Per citazione
(es. Mt 28,1-20):





Per parola:


Siti Amici

Ultimi Post
Post in evidenza
Featured video
Intervista a H.Küng 1 Parte
Intervista a H.Küng 2 Parte
Intervista Mons. Bettazzi

Conferenza Episcopale Siciliana. A Piazza Armerina i lavori primaverili

Sarà la prima volta ai lavori della CESi per il nostro vescovo Giuseppe, lavori che si sono aperti a Piazza Armerina da oggi 16 Aprile e si concluderanno il 18 presso la Casa di spiritualità “Mons. Cirrincione”, seminario estivo di Montagna Gebbia, della Diocesi di Piazza Armerina.
È anche la prima volta che la diocesi piazzese ospita la Conferenza,  nel bicentenario  della sua istituzione, bicentenario che condivide con le diocesi di Caltagirone e Nicosia, istituite tutte lo stesso anno 1817.
Diversi i temi sul tavolo, tra questi l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole siciliane ( 98% la percentuale di partecipazione alle lezioni, 197 i posti liberi nella primaria e 124 nella secondaria  in attesa del concorso ordinario.)
All’ordine del giorno anche la presentazione di un progetto per la raccolta differenziata nelle parrocchie, “Opifici di pace”, già avviato con successo nella Diocesi di Caltanissetta, che già ha suscitato l’interesse dell’Assessorato Regionale ai rifiuti.

Chiesa di Cefalù

Click per aprire video


Poi la preparazione di un documento che verrà letto il nove maggio nel corso della solenne concelebrazione davanti al tempio della concordia di Agrigento, nel XXV anniversario di quel grido “ convertitevi” che Giovanni paolo II rivolse ai mafiosi.
Un appello a prendere le distanze dall’organizzazione che sarà rinnovato agli uomini e alle donne di mafia, ribadendo con forza che oltre un reato è un peccato incompatibile con il vangelo.
Faremo un appello per la conversione degli uomini e delle donne di mafia”, spiega l’arcivescovo di Monreale Michele Pennisi, nella cui vasta diocesi e’ ricompresa Corleone, “Oggi Cosa nostra non agisce in maniera eclatante come un tempo – aggiunge – ma forte e’ la sua presenza nell’esercizio del potere e nell’economia. E poi esiste una cultura mafiosa diffusa che dobbiamo contrastare”.
In agenda anche la preparazione della  Giornata Sacerdotale  Mariana regionale a Marsala  nel V centenario del  ritrovamento dell’effige della Madonna della Cava, patrona della città.
Tra le novità di quest’anno una sessione aperta con i direttori degli uffici regionali.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I concili nei secoli
Clck sull’icona per aprire il documento



I° CONCILIO DI NICEA



I° CONCILIO DI COSTANTINOPOLI



I° CONCILIO DI EFESO



I° CONCILIO DI CALCEDONIA



II° CONCILIO DI COSTANTINOPOLI



III° CONCILIO DI COSTANTINOPOLI



II° CONCILIO DI NICEA



IV° CONCILIO DI COSTANTINOPOLI



LETTERA A DIOGNETO


I° CONCILIO LATERANENSE



II° CONCILIO LATERANENSE



II° CONCILIO LATERANENSE



IV° CONCILIO LATERANENSE



I° CONCILIO DI LIONE



II° CONCILIO DI LIONE



CONCILIO DI VIENNA



CONCILIO DI COSTANZA



CONCILIO DI BASILEA



V CONCILIO LATERANENSE


CONCILIO DI TRENTO



CONCILIO VATICANO I°

Incontri sulla Dei Verbum
Incontri sulla “ DEI VERBUM” Comunità Itria dal 26 Novembre 2018. Per accedervi click sull’icona che scorre di seguito .
Introduzione alla lectio divina
Cliccando sulla copertina del libro o sulla voce del menu “ pregare la parola” leggiamo ogni giorno una pagina del libro di Enzo Bianchi per entrare nello spirito della Lectio Divina.
New

POST DA SEGNALARE ( click per aprire collegamento)

Di sinodalità si può morire

Documento
preparatorio
del Sinodo
dell’Ammazonia

Transito di Madre
Agnese Magistretti

I Migranti sono
Persone..
non questioni
migratorie

Riflessioni sui
Migranti:
ricordando
La storia
di Ruth

P. Sorge
La politica
di chiusura
Mostrerà
la propria
disumanità

Lettera al
Presidente
della Repubblca
delle clarisse
carmelitane

Il nuovo patto
delle Catacombe
Chiesa povera
per i poveri

Cardinale Zuppi
a "Che tempo che fa"